Su di noi

Su di noi

Il falegname, l’uomo che fa; questo il nome che da qualche anno caratterizza i falegnami. “Il falegname l’uomo che fa” è anche il nome dell’associazione professionale che raggruppa le imprese del ramo falegnameria nel territorio del Cantone Ticino e del Moesano. Essa è parte integrante dell’omonima associazione nazionale che raggruppa una quarantina di sezioni, 3’000 ditte per un totale di oltre 20’000 posti di lavoro. In Ticino  l'uomo che fa assicura circa 700 posti di lavoro ed ha in formazione un centinaio apprendisti. Si può stimare che il settore genera annualmente una cifra d'affari di oltre 100 mio di fr.
 
La professione è in profonda evoluzione: da ditte con macchine tradizionali, in grado di produrre un po' di tutto, si sta passando a ditte ben posizionate sul mercato, con prodotti assolutamente innovativi. L'avvento delle nuove tecnologie ha richiesto e richiede tuttora grossi investimenti sia in macchine che in risorse umane.

Vi è inoltre un'esplosione di possibilità nella scelta delle materie prime; il falegname di oggi non lavora solo legno, ma pure compensati, materie plastiche, vetro e metalli. In un contesto così dinamico, ciò che conta è saper curare il cliente, comprendere i suoi bisogni, consigliarlo ed infine fornire prodotti di qualità fabbricati con tanto amore e competenza.

Clicca qui per una pubblicazione che vi presenta i nostri servizi. Raggiungete anche voi la grande famiglia de "il falegname, l'uomo che fa". Competate e spediteci il formulario di adesione.